Relax ⛱️

Rilassati, lascia che i pensieri svaniscono tra le onde del mare, quel suono rilassante delle onde che si infrangono leggiadramente sulla riva, il vento che ti accarezza il sole che ti bacia, il profumo del mare che cattura i sensi.
Sorridi, riposati, rilassati, respira, chiudi gli occhi, adesso è il momento giusto per raccogliere tutte le energie. Tutto il resto viene, Dopo.
⛱️

Altri social:
▶ DomenickStyle 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

Umiltà

In una società così “sporca” l’umiltà non potrà mai diventare di moda, anche se, senza di essa, qualsiasi rapporto sociale ha vita breve.
Avere la capacità, la grande virtù, dell’umiltà significa essere una persona con una grande capacità cognitiva, profonda, perché essere umili significa saper osservare i propri limiti, ammettere di non essere superiore a qualsiasi forma di vita esistente intorno a noi, non eccedere con superbia in quelle che sono le proprie capacità ma ammettere i propri limiti.
Questa virtù non è possibile impararla attraverso un semplice libro o appunti, ma si trasmette, oppure, si apprende attraverso le esperienze fatte sulla propria pelle.
Il comprendere i propri limiti porta automaticamente ad avere quella capacità di sapersi mettere in gioco in ogni circostanza, perché si è consapevoli di non essere ovviamente perfetti, come non lo è nessuno, ma che volendo si può migliorare con costante impegno, come può farlo chiunque.
Avere la, grande, consapevolezza che nessuno è perfetto ma che tutti possono migliorare attraverso il confronto, lavorando costantemente su stessi e utilizzando le proprie capacità al momento giusto e non a sproposito, solo questo rende l’umiltà un grande dono, una inestimabile virtù, una marcia in più in questa vita.
L’umiltà nel sapersi confrontare, apprezzando le sfaccettature della persona davanti, il saper soprattutto riflettere, dando modo e opportunità ad un dialogo equo.
Questa umiltà che viene spesso derisa, come se fosse una forma inutile, oppure sfruttata perchè vista come se fosse un’occasione per soddisfare degli interessi personali, tutto questo, per me, è solo indice, purtroppo, di una grande povertà intellettuale.
Una persona umile ha tutte le caratteristiche e le capacità di poter confrontarsi con chiunque, al contrario, la superbia porta solamente ad essere isolati e vivere in una perenne circostanza di rapporti costruiti su scambi di interessi.
Una tristezza che diventa alimento per altra superbia che acceca la ragione e non lascia spazio alla riflessione.
L’umiltà significa, per me, possedere un grande cuore, che sa cosa significa il perdono, il sacrificio, amare, rispettare, ascoltare, confrontare e trasmettere valori fondamentali in questa vita.
🌹
Altri social:
▶ DomenickStyle 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

Memorie

Nel mentre le debolezze, nascoste, pervadono l’anima, tra le tante imperfezioni dell’essere umano, spicca quella del non possedere, in ogni circostanza, la capacità o la volontà, di essere lucidi con i pensieri e la memoria.
Ci sono tanti momenti, situazioni e attimi, che restano impressi nella mente. Tutto gira intorno all’emotività, sul come, ed in che modo, tutti quei nostri attimi e momenti, professionali o personali, fatti da noi o ricevuti, hanno inciso su di essa, imprimendo di conseguenza il ricordo nella nostra mente. Ci ritroviamo, quindi, nella nostra memoria ricordi sia negativi che positivi che convivono insieme.
Purtroppo accade di ritrovarci in circostanze particolari, di tensione, imbarazzo o altro, che vanno a stuzzicare, direttamente o indirettamente, quelle nostre debolezze e paure nascoste, dove di conseguenza, inevitabilmente, la nostra mente ci riporta, focalizzando totalmente l’attenzione, su quei pensieri, ricordi, negativi.
Quindi si crea quel paradosso di situazione che se pure, con una determinata persona, sono avvenute mille cose meravigliose, che abbiamo fatto noi direttamente oppure ricevute, e avviene una sola cosa negativa, la mente andrà a pescare, molto beffardamente, sempre quell’unico avvenimento negativo.
Questa caratteristica avviene a fotocopia per qualsiasi tipo di rapporto, dalla sfera professionale a quella privata, andando ad incidere qualsiasi tipologia di rapporto, portandoli a fare alti e bassi. Quello che farà la differenza in questi casi è la capacità di possedere una lucidità tale da soffermarsi e accendere la mente, la memoria. Non tutti hanno questa capacità e si finisce, purtroppo, per reagire impulsivamente andando ad annebbiare pure la memoria.
Possedere quell’autoanalisi, anche critica, attualmente è sempre più una forma rara. Viviamo in una società dove ogni singolo individuo viene posto sotto i riflettori, alimentando da un lato l’egoismo, ma soprattutto si va inevitabilmente ad accrescere tutte le nostre debolezze, mettendo di conseguenza così, al centro di tutto, le proprie lacune e paure.
Viviamo nell’insicurezza del mostrarci come siamo, veri, evidenziando quell’unica cosa triste invece di valorizzare tutte le cose positive. Si sceglie di rimanere tristi, invece di sorridere. Preferiamo lasciare che la paure manipolano, andando in questi casi a censurare l’essenziale.
Si preferisce il silenzio, rimanendo focalizzati sulle proprie ragioni create dalle debolezze e paure, sul presente che annebbia la memoria, invece di aprirsi al dialogo, al confronto.
Preferiamo interrare la memoria di tutto ciò che di buono, bello, è stato fatto per noi o al contrario, permettendo di far prevalere il negativo. Siamo, sostanzialmente, il male di noi stessi.
Noi siamo fatti di memorie, siamo un impasto di memoria, non c’è solo un singolo ingrediente, ma siamo un mix di avvenimenti belli e brutti, non si può estrapolare ed evidenziare, a seconda del caso, un singolo componente, permettendo che questo prevalga su tutto il resto. Bisogna essere coerenti, forti, maturi per poter dare spazio e ordine a ogni singolo pezzetto che compone quello che siamo.
☀️
Altri social:
▶ DomenickStyle 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

L’evoluzione della vita

Spesso tendiamo ad osservare con aria negativa e diffidente, la fine di un determinato ciclo, quando invece nella realtà dei fatti, questo fattore va ad indicare che si sono create tutte le condizioni per intraprendere ed avviare un nuovo, meraviglioso, inizio.
L’esempio più concreto, per me, è questo blog, con tutte le sue evoluzioni, inizi di percorsi, a volte visti terminare proprio sul nascere, finendo poi ad evolversi in quello che è attualmente. Tutto questo per me è un progetto in continua evoluzione e cambiamenti.
Non c’è una fine, ci vedo solo evoluzione, come in ogni singola componente della nostra vita.
Ci sono determinati fattori che vengono utilizzati come “indice” per comprendere l’andamento di ciò che si sta investendo e, personalmente, l’indice che ritengo fondamentale da tenere sotto osservazione è: lo stress. Quando ciò che è una propria passione si trasforma, in seguito, in stress, significa che qualcosa non sta funzionando. Evidentemente ci sono uno o più fattori che vanno in contrasto.
Questa è la mia risposta, per chi mi segue, sul perchè mi sono fermato in questi mesi.
Trasformare la passione per i romanzi in un appuntamento giornaliero di raccolta romanzi, con relativi resoconti settimanali, oltre che gestire e seguire 4 pagine social, tutto questo si trasforma col tempo in un lavoro molto stressante, che vanno, ovviamente, in contrasto con altri fattori nella vita quotidiana, perdendo così il controllo.
Viene da se l’evoluzione della vita. In questo momento non c’è la facoltà, e le condizioni, per reggere questi ritmi, quindi è un progetto che, per il momento, avrà una discontinuità.
Ci saranno sicuramente nuove novità, evoluzioni, per questo blog e per chi avrà il piacere di leggere.
Sono orgoglioso di questo blog con i suoi contenuti, pensieri, svago, passioni, amore, vita, evoluzioni, fatte nel corso del tempo insieme a chi ha il piacere di leggere.
🌻
Vi aspetto sugli altri social:
▶ DomenickStyle 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

Natale 2020

Purtroppo è un Natale diverso dal solito, amaro sotto tanti aspetti, ma questo non preclude la facoltà di allontanare l’attenzione dai problemi, cogliendo così l’occasione di sorridere insieme alle persone care della nostra vita, nei limiti, valorizzando l’essenza dei rapporti, non solo ed esclusivamente la parte materiale, ma Umana, mettendo da parte almeno per una giornata l’egoismo che caratterizza l’attuale società.
Auguri di un felicissimo Natale a tutti.
❤️

Più forte di prima

La vita è per tutti un continuo cadere e rialzarsi, una strada tortuosa, in salita, strapiena di insidie, tranelli, trappole, un percorso ad ostacoli interminabile. Ma tra un ostacolo e l’altro, ci sono momenti intensi, attimi, piccoli spazi unici, fatti di gioie e felicità. Sono in quei piccoli spazzi che la vita ci da la facoltà di raccogliere le nostre forze per rialzarci dalle cadute subite.
Tutti questi piccoli momenti di gioia si trasformano in una sorta di ringraziamento, riuscendo nel riempire di gioia il nostro cuore e la nostra anima.
Diventano inevitabilmente la motivazione, la risposta, la volontà, a tutte le volte che, dopo una caduta, ci rialziamo per continuare il nostro percorso. Bisogna comprendere le cose essenziali della vita, le gioie hanno un valore immenso, molto più grande di ogni singola caduta che subiamo.
Ne vale la pena lottare e vivere per ottenere queste gioie.
Ne vale la pena lottare per un sorriso, per riceverlo, per donarlo, per condividere un percorso di vita, come se fosse un gioco, anche se vissuto sulla nostra pelle, sia momenti brutti che belli..
Bisogna trarre, sempre, l’insegnamento dalle cadute, per migliorarsi e per sfruttarle in seguito, lungo il nostro percorso di vita.
Rialzarsi, sempre, più forte di prima!
🌞
Vi aspetto sugli altri social:
▶ DomenickStyle 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

Modelli di vita

Se tutti comprendessimo i valori, essenziali, della vita, tanti mali non avrebbero motivo di esistere. Invece, al contrario, preferiamo lasciarci catturare e trascinare nella fossa composta da tante cianfrusaglie inutili, mode, oggetti, tutta roba inanimata e senza nessun tipo di valore se non quello che, noi, gli vogliamo attribuire.
Ci lasciamo accecare da tutto questo mondo artificiale trascurando, inevitabilmente, tutte quelle componenti essenziali della nostra vita.
Viviamo nell’illusione di vivere bene seguendo modelli di vita preimpostati..
Se si comprendessero tutti i mali del mondo, i dolori, le sofferenze, si eviterebbero, mettendo avanti e scegliendo, Sempre, la strada dell’Amore, sincerità, lealtà..
Utopia. 
☕️
Vi aspetto sugli altri social:
▶ DomenickStyle 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

Chi giudica in amore

Chi giudica in amore probabilmente non ne conosce il vero significato. Dimostra di ignorare totalmente cosa voglia dire il rispetto, la condivisione, l’ascolto, il dialogo, la comprensione per far in modo tale che la coppia possa esistere.
Chi giudica in amore, molto probabilmente non vi conosce, o per lo meno non vi conosce profondamente, si ha l’illusione di conoscersi, ma non è così.
Ne tanto meno c’è quella voglia di conoscervi.
L’amore, quello vero, maturo, è un sentimento serio, basato su solide fondamenta.
L’Amore è vivere in due corpi diversi ma uniti con la stessa anima.

Vi aspetto sugli altri social:
▶ DomenickStyle 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

Scrivendo

Scrivendo riusciamo a liberare la mente da tutti i pensieri imprigionati ed incastrati nella nostra mente. Leggendo permettiamo alla nostra fantasia di volare in alto, riuscendo nel percepire e cogliere tutte quelle emozioni e sensazioni che l’autore attraverso i racconti vuole trasmettere. Ognuno di noi riesce ad esprimere, in maniera unica ed inimitabile, l’Arte. Siamo, inconsciamente, dei creatori d’arte.
Facciamo parte tutti, inconsapevolmente, di una grande opera d’arte: la Vita.
🌞
Vi aspetto sugli altri social:
▶ DomenickStyle 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

Ognuno di noi

Ognuno di noi porta con sé, nel proprio bagaglio, la sua storia fatta di tanti ricordi, dolori, gioie, speranze, rimorsi, amori finiti male e storie meravigliose..
Ognuno di noi ha una sua sfida quotidiana da affrontare. Ha le sue battaglie interiori per affrontare, nei migliori dei modi, le proprie sfide.
Bisogna, Sempre, portare rispetto di chi incrociamo sul nostro cammino, perché dietro l’apparenza si nasconde tutto un mondo per noi ignoto.
Non sappiamo cosa trasporta dentro quel suo bagaglio.
Bisogna sapersi confrontare, avere quel tatto, umano, di non andare oltre a quei limiti che vanno a toccare la sensibilità di chi abbiamo difronte.
C’è bisogno di maturità, coraggio, forza di volontà per essere persone migliori e “pensanti”.
🐌
Vi aspetto sugli altri social:
▶ DomenickStyle 
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤