Senza Badare..

Spesso si pronunciano parole senza badare le conseguenze, creando, per chi ascolta, mondi per noi inimmaginabili. Le parole hanno l’immenso potere di arrivare a lacerare completamente l’animo di una persona, senza notare nulla, apparentemente, dall’esterno.
Le parole possono esse dolci melodie, che riempiono il cuore arrivando a colmare quei vuoti che nascondiamo dentro di noi. Possono essere anche fonte di grande ispirazione, riflessione, come al contempo possono spronarci ad esprimere al meglio il nostro potenziale.
Ma se usate in maniera imprudente possono trasformarsi in lame affilate, taglienti, che riescono a colpirci profondamente e con conseguenze gravi, delle volte, irreversibili.
Le parole vanno sempre Pesate e Pensate.
A volte anche il semplice silenzio può arrivare a sostituire le parole, riuscendo a trarre delle conferme e risposte, dove le semplici parole non sarebbero, mai, riuscite e potute arrivare.
La parola è un’arma molto più grande di noi, se usata imprudentemente può creare dei danni seri.
Usiamole per donare sorrisi, conforto, amore.. Tutto quello che i nostri sentimenti hanno continuamente bisogno di nutrirsi. 💘

❤❤❤❤❤
vi aspetto sugli altri social:
▶ Telegram🆕◀
▶ Instagram 
▶ Facebook 
▶ Twitter 
▶ Youtube 

❤❤❤❤❤

Non puoi andartene senza prima aver dato un’occhiata a questo libro!!
Parlavamo di “Parole” giusto? Ecco, questo libro riesce a dare le risposte giuste a parecchie domande, oltre al fatto di far comprendere quanto la comunicazione è di primaria importanza nei rapporti sociali.
Titolo: Le parole sono finestre (oppure muri).
Buona lettura. 📚

3 pensieri riguardo “Senza Badare..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...